21 Gennaio 2021

Anche per il 2021, il governo Italiano ha confermato una serie di bonus per incentivare la realizzazione di interventi di riqualificazione edilizia, energetica ed ecologica.

A seconda della diversa area di intervento, queste agevolazioni fiscali e finanziarie sono divise in:

  • Bonus ristrutturazioni, 
  • Bonus mobili ed elettrodomestici, 
  • Bonus facciate, 
  • Bonus verde
  • Ecobonus
  • Sisma bonus

Bonus ristrutturazioni

Questa agevolazione consiste in una detrazione fino al 50% di tutte le spese sostenute per:

  • ristrutturazione, restauro e risanamento edilizio di unità abitative, rurali, rustici, autorimesse e parti comuni di edifici residenziali;
  • installazione di ascensori, scale mobili e altri strumenti che favoriscono l'eliminazione delle barriere architettoniche attraverso la robotica e altre tecnologie avanzate.
  • bonifica dall’amianto
  • realizzazione di opere volte ad evitare infortuni ed incidenti domestici (sistemi di rilevazione di gas inerti, vetri anti-infortunio, adeguamento impianti elettrici, sistemi antintrusione).
  • cablatura degli edifici, riduzione dell’inquinamento acustico, risparmi energetici, misure di sicurezza statica e antisismica degli edifici.

Il bonus comprende anche prestazioni professionali come progettazione, sopralluoghi, relazioni di conformità, tasse, bolli e i diritti pagati per ottenere concessioni e autorizzazioni. 

Bonus mobili ed elettrodomestici

Chi nel 2020 ha avviato un intervento di ristrutturazione edilizia, potrà beneficiare anche di una detrazione al 50% delle spese effettuate per acquistare:

  • mobili e arredi,
  • sistemi di illuminazione,
  • grandi elettrodomestici nuovi di classe energetica non inferiore alla A

Rientrano nell'agevolazione anche le spese di trasporto e di montaggio dei beni acquistati.

Bonus facciate

Questa misura copre il 90% delle spese per gli interventi di recupero o restauro della facciata esterna, compresa la sola pulitura o tinteggiatura, di edifici ubicati in:

  • zone a carattere storico, artistico o culturale,
  • località  di particolare pregio ambientale,
  • periferie residenziali.

Sono ammessi al bonus esclusivamente gli interventi sulle parti in muratura, balconi, ornamenti e fregi.

Bonus verde

Questa agevolazione prevede la detrazione del 36% delle spese di progettazione e realizzazione di interventi di riqualificazione urbana consistenti in:

  • sistemazione del verde di terrazzi, balconi e giardini orizzontali, verticali o pensili,
  • realizzazione di pozzi e impianti di irrigazione.

Queste misura si estende anche a immobili pubblici, purché i lavori siano finanziati da soggetti privati.

Il superbonus al 110% 

Per sostenere ulteriormente le famiglie e le imprese nell'emergenza Coronavirus, il Governo ha approvato una misura straordinaria. Infatti, per alcuni interventi ha previsto una detrazione pari al 110%, cioè superiore all'importo speso. 

Grazie al super bonus al 110%, i contribuenti potranno scegliere tra un credito di imposta e uno sconto in fattura da parte del fornitore, che a sua volta potrà recuperarlo sotto forma di credito di imposta cedibile ad altri soggetti, comprese banche e intermediari finanziari.

Gli interventi interessati dal questa misura riguardano l'isolamento termico, specifici interventi antisismici, e la realizzazione di stazioni di ricarica per veicoli elettrici.

Ecobonus

Prevede una detrazione o sconto fino al 65% per l'effettuazione di interventi di risparmio energetico:

  • Posa in opera di caldaie, zanzariere, tende da sole e da interni 
  • Sostituzione di finestre ed infissi
  • Interventi di coibentazione, 
  • Installazione di impianti di domotica, pompe di calore, pannelli solari per la produzione di acqua calda, e generatori ibridi costituiti da una pompa di calore integrata con caldaia a condensazione.

Sismabonus

Questa misura ha lo scopo di agevolare gli interventi di messa in sicurezza di abitazioni ed edifici produttivi ubicati in zone riconosciute a rischio sismico.

La detrazione spetta anche per l’installazione di sistemi di monitoraggio strutturale continuo.

PRODUCIAMO ARTICOLI IN POLIETILENE DI ALTA QUALITÀ
PER USO CIVILE ED INDUSTRIALE

info@tekcnoplast.it

Azienda

Tekcnoplast è leader nello stampaggio rotazionale di prodotti per l'edilizia e per l'industria: scarica detriti, tramoggia, cassone in polietilene, benna basculante, barriera stradale, dissuasore di sosta, serbatoi nautica e camper, sedili nautica, coperchi per cassonetti, vasi da giardino, vasi da interno, arredi in plastica.

Contatti

Puoi sempre contattarci tramite email o telefono. Mettiti in contatto con noi oggi per saperne di più sui nostri prodotti.

  • Sede legale
  • Via Francesco De Pinedo 34
    70022 Altamura (BA) - Italia
  • Sede operativa / Sede amministrativa
  • Zona Industriale La Martella - Via Vincenzo Alvino - Lotti A53-A54
    75100 Matera (MT) - Italia